scroll

Google Spaces: arriva la novità di casa Google

Silvia Risitano - 17 maggio 2016

Google Spaces nei prossimi giorni verrà lanciato sul mercato creando così una nuova connessione tra i servizi di casa Google.

Google Spaces è nato dall’unione di servizi creati dal colosso Google come ricerca web, Foto, Youtube e Chrome dando vita una piattaforma che snellirà la condivisione dei contenuti. La nuova piattaforma integrerà funzioni come le chat di gruppo, la possibilità di cercare online articoli e contenuti multimediali e successivamente anche di condividerli con pochi passaggi.

L’integrazione con i tre servizi principali di Google, ossia Youtube per i video, Chrome per il browser, Foto per le fotografie e il motore di ricerca per le ricerche web, consentiranno l’invio di articoli, video in streaming, immagini, link e qualsiasi altro elemento senza dover lasciare l’app, in modo più semplice e snello.

A differenza di quanto si pensava, il servizio è usufruibile anche in Italia grazie alle applicazioni che saranno disponibili sui vari store mobile di iOs e Android ossia App Store e Play Store; è inoltre attiva anche la versione web.

Con Google Spaces sarà possibile creare degli spazi (appunto Spaces) chiamati anche Topic e invitare chiunque a parteciparvi tramite messaggistica istantanea, email o social network. Sul sito si legge “basta un tocco per creare uno spazio su qualsiasi argomento” e ancora “Scegli le persone da invitare per ogni spazio che crei inviando un link rapido tramite email, con un messaggio o in mille altri modi”. La nuova piattaforma sarà come una chat collettiva, ma con l’utile vantaggio di non dover mai uscire dall’applicazione per inviare un contenuto ai propri amici, inoltre grazie all’utilizzo delle parole chiave sarà possibile ricerca gli argomenti e i contenuti condivisi all’interno degli “spazi”.

Restiamo dunque in attesa dell’I/O 2016 di Google, in cui verrà lanciata una prima fase di test, nella quale verrà creato uno spazio sulla piattaforma per ogni conferenza dedicata agli sviluppatori