scroll

ChatBot di Facebook Messenger

Silvia Risitano - 14 luglio 2016

I ChatBot di Facebook Messenger stanno diventando le nuove applicazioni del futuro. Sempre più automatizzati e intelligenti migliorano notevolmente l’esperienza all’interno di Facebook.

Messenger costola correlata di Facebook, il social network di proprietà di Mark Zuckenberg, incrementa periodicamente le proprie funzionalità aggiungendo servizi che portano a rimanere sempre più tempo, l’utente, collegato alla piattaforma. Tra queste funzionalità troviamo i ChatBot che non sono altro che delle chat in cui è possibile interloquire con una intelligenza artificiale.

Annunciati nel corso della F8, la conferenza per sviluppatori di Facebook, svolta ad Aprile, sono pensatiChatBot di Facebook Messenger principalmente per fare da intermediari tra aziende e cliente finale, assicurando così un supporto automatizzato che possa dare informazioni aggiuntive. Facebook Messenger oggi conta circa 900 milioni di utenti iscritti con all’attivo mensile ben oltre un miliardo di messaggi inviati.

I ChatBot sono in grado, grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale di interagire con persone reali e rispondere alle loro richieste. Considerati le applicazioni per smartphone del futuro, questi bot segnerebbero una vera e propria svolta nel futuro della tecnologia e del social network. Sono già stati contati circa 11 mila ChatBot attivi, più o meno famosi.

Questi robot di intelligenza artificiale, sono sempre più frequenti; è infatti notizia di poche settimane fa, la presentazione di quattro nuovi bot di proprietà Yahoo (competitor Google), realizzati direttamente in collaborazione con Facebook. Questi ChatBot consentiranno la possibilità di ricevere direttamente all’interno del social network tutte le ultime notizie in fatto di Finanza, News, Meteo ed Animali.

Un altro bot che negli ultimi giorni ha fatto molto parlare è quello dell’azienda multinazionale Whole Food Market (conta circa 431 supermercati tra Stati Uniti, Canada e Regno Unito). Il colosso delle vendite di prodotti biologici e salutari, ha infatti da poco tempo attivato un nuovo ChatBot all’interno della sua fanpage ufficiale. Questo consentirebbe di utilizzare le emoji a forma di cibo (dalla frutta e verdura fino alle torte e hamburger) per ricercare e farsi suggerire nuove ricette.ChatBot di Facebook Messenger

Il funzionamento di questo bot è molto semplice perché sarà sufficiente cercare la pagina della catena di supermercati sul social network e inizare una conversazione. Il ChatBot che parla solamente la lingua inglese, inizierà ad interloquire non appena premuto il tasto inizia. Sarà, quindi, sufficiente inviare gli ingredienti in formato emoji per veder comparire una serie di ricette da sfogliare e consultare.

Infine è da citare l’ultimo ChatBot arrivato. PizzaHut ha infatti da poco presentato il suo bot, presente sia su Facebook Messenger che su Twitter, che consentirebbe la possibilità di ordinare le pizze e controllare gli ordini direttamente dai due social network.