scroll

Pokemon Go e le altre novità digitali

Silvia Risitano - 15 luglio 2016

Da Pokemon Go al rebranding di Mastercard, ecco il racconto delle novità riguardanti il mondo digitale avvenute durante tutta la settimana.

A una settimana dall’uscita del videogioco rivelazione della Nintendo e Niantic, Pokemon Go ancora se ne parla sia in modo positivo che in modo negativo. Nonostante ciò, durante questa settimana vi sono state anche altre novità riguardanti il mondo del digital.

 

Rebranding di Mastercard

Mastercard. Se pensiamo a questa noto brand ci vengono in mente i noti cerchi arancioni e rossi, tuttavia presto non saranno più gli stessi. La compagnia statunitense si è voluta adeguare allo stile minimalista andando verso un design più al passo con i tempi, effettuando il primo cambiamento che dopo 20 anni.

Dovremmo dire addio, quindi, ai due cerchi rosso e arancio che confluivano tra loro con la tipica scritta bianca per due cerchi rosso e arancio che ora riproducono fedelmente il diagramma di Venn, delle semplici forme unidimensionali, con font sans-serif che si adattano più facilmente al digitale. “mastercard” recita il nuovo logo della compagnia. Niente più distinzione tra maiuscole e minuscolo. Niente più scritta bianca con ombra nera. Semplicità e Flat Design sono le parole chiave di questo cambiamento progettato dall’agenzia di branding Pentagram.

 

Google annuncia l’arrivo di emoji dedicate alle donne in carriera

Oltre il 90% della popolazione mondiale online utilizza le emoji. Nonostante ce ne siano moltissime, poche mettono in luce le diverse possibilità riservate alle donne nella loro carriera professionale o per lo sviluppo delle giovani ragazze” È questa la motivazione che ha spinto il colosso Google a voler proporre all’Unicode Consortium, 13 nuove emoji che possano meglio rappresentare l’universo delle donne al lavoro. Di queste 13, tuttavia, solamente 11 sono state accettate. Saranno disponibili, una rockstar, una businesswoman, un’insegnante, un’operaia, un’informatica, una contadina, una ricercatrice, un meccanico, una studentessa, una cuoca e una dottoressa.

Facebook Messenger: arrivano gli instant articles

Pokemon Go e le altre novità digitaliDa quando, durante la F8, Mark Zuckenberg aveva annunciato l’arrivo dei ChatBot su Facebook Messenger, che numerose realtà avevano iniziato a richiedere a gran voce la possibilità di inserire il supporto degli instant articles, inseriti lo scorso aprile sul social, anche all’interno del messenger, grazie alla grande visibilità che porterà questa aggiunta (da ricordare è la portata di 900milioni di utenti sulla piattaforma). Sembra che a brave la richiesta venga esaudita.

È stato infatti annunciato il prossimo supporto di questi particolari articoli. Per chi non lo ricordasse, gli Instant Articles si caratterizzano per caricare la notizia 10 volte più rapidamente che attraverso la normale pagina web.

Pokemon Go da oggi è disponibile in Italia

Pokemon Go e le altre novità digitaliÈ disponibile da poco più di una settimana in tutto il mondo (tratte che in alcuni paesi dell’Europa tra cui l’Italia) eppure ha già raccolto numerosi record, facendo alzare le quote azionarie della società di produzione Nintendo di circa il 63%, guadagnando più di 10 milioni di dollari. Tuttavia, nel Bel Paese, si era in attesa dell’imminente uscita, che è avvenuta questa mattina sugli store italiani. Quindi, finalmente anche in Italia, su dispositivi sia Apple che Android sarà possibile scaricare (per chi non lo avesse fatto in anteprima attraverso alcuni stratagemmi) il gioco rivelazione dell’anno. Per chi non lo conoscesse, Pokemon Go è un videogioco basato sulla realtà aumentata che stimola ad esplorare il mondo circostante attraverso l’approccio della realtà aumentata.