scroll

Facebook F8: l’anno della realtà aumentata

Silvia Risitano - 20 aprile 2017

Il 18 e 19 aprile si è svolta l’annuale conferenza per sviluppatori di Facebook, Facebook F8. È dedicata alla presentazione delle innovazioni introdotte all’interno dei prodotti Facebook. Tema centrale della conferenza di quest’anno è stata la realtà aumentata.

Sono moltissime le novità presentate durante l’annuale conferenza Facebook F8 presentata dal fondatore Mark Zuckerberg. È stato messo in evidenza, nel corso dell’evento, l’impatto che avrà nel 2017 la realtà aumentata. Saranno molti i nuovi strumenti e servizi di casa Zuckerberg che cominceranno a sfruttare questa tecnologia ancora nuova nelle sue applicazioni.

Noi di i2M Factory stiamo lavorando ormai da diversi mesi sulla realtà aumentata, difatti abbiamo già iniziato a sviluppare applicazioni e app mobile di realtà aumentata per il retail. Soluzioni di gioco, intrattenimento e di marketing dedicate ai negozi, ai centri commerciali, ai musei, nell’ambito del turismo e dell’automotive.

Vuoi maggiori informazioni sulla realtà aumentata sviluppata da i2M Factory? Contattaci!

Facebook F8: l’anno della realtà aumentata

Qui di seguito l’elenco di tutte le novità riguardanti l’annuale conferenza Facebook F8:

Camera Effects Platform

La fotocamera di Facebook si arricchisce di nuove funzionalità per gli sviluppatori. Con le novità, annunciate nel corso della Facebook F8, sarà possibile attraverso l’utilizzo di Camera Effects Platform, creare nuovi effetti per la fotocamera integrata nell’app di Facebook e sviluppare nuove esperienze d’uso. Un esempio può essere quello della realtà aumentata in 3D, che utilizza le tecnologie di machine learning e riconoscimento degli oggetti.

Insieme a Camera Effects Platform saranno “lanciate sul mercato” due nuove piattaforme di sviluppo: Frames Studio ed AR Studio. Il primo è un un editor creativo totalmente online, che offre la possibilità di progettare cornici da utilizzare sia nelle foto del profilo sia nella nuova Camera di Facebook. Mentre AR Studio è pensato per la creazione, in realtà aumentata, di oggetti come maschere, effetti script, cornici animate, ecc… Sarà in grado di reagire ai movimenti, all’ambiente o alle interazioni durante le Facebook Live.

Facebook Spaces

Facebook attraverso Spaces crea un vero e proprio spazio virtuale, in realtà aumentata, in cui poter trascorrere del tempo insieme gli amici all’interno un ambiente interattivo. Con Facebook Spaces sarà possibile collegarsi fino a 4 utenti contemporaneamente. Nella stanza virtuale, si potranno guardare video, scattarsi selfie, parlare e anche giocare con gli Instant Games (i giochi di Messenger che funzionano senza download). Ed è grazie all’integrazione con Facebook che si renderà possibile effettuare delle videochiamate in realtà mista (all’interno della stanza gli utenti prenderanno la forma di avatar a mezzo busto) con i contatti Messenger.

Gameroom conquista 800 milioni di utenti

Sono circa 800 milioni gli utenti che mensilmente utilizzano Facebook Gameroom. Sono queste le cifre emerse dall’annuale conferenza per sviluppatori, Facebook F8. Esse, sono riferite sia a coloro che giocano direttamente sul social sia a coloro che lo fanno attraverso altre piattaforme, utilizzando come login l’account Facebook.

Durante la conferenza, Mark Zuckerberg ha dichiarato di voler puntare maggiormente al mondo del gaming, sviluppando bot si interfacceranno con gli Instant Games, includendo anche la realtà aumentata. Inoltre verranno rilasciate nuove API e SDK per il portale Gameroom, così da rendere il porting dei giochi facilitato.

Developer Circles, Caffe2 e altre novità per sviluppatori

La Facebook F8 è prima di tutto una conferenza ideata per presentare le novità del social network, e delle altre società di casa Zuckerberg, alla community degli sviluppatori.

Proprio per tale motivo, la società di Palo Alto ha deciso di creare delle comunità locali legate al territorio. Sono pensate per mettere in contatto gli sviluppatori tra di loro. Queste porteranno il nome di Developer Circles. In poche parole, questi “circoli” sono dei forum per condividere conoscenze, collaborare tra sviluppatori, costruire nuove idee e progetti. Altra novità in arrivo è Caffe2, uno strumento per il deep learning diventato open source.

Facebook Analytics

Meglio conosciuto come Facebook Analytics per Applicazioni, Facebook Analytics si arricchisce di importanti implementazioni ideate per la progettazione. Queste aiuteranno a comprendere e ottimizzare il customer journey. Un esempio è il lancio delle “automated insight” che renderà maggiormente fruibili e veloci la raccolta dei dati da parte delle aziende, sia delle inserzioni che delle pagine pubblicitarie.

Facebook F8: l’anno della realtà aumentata